venerdì 21 novembre 2014

giovedì 20 novembre 2014

MORTE INVISIBILE

Come al solito in Italia vincono i delinquenti.
Vince chi ha i soldi 
e perde chi lavora onestamente.
Nessun risarcimento per tante vite spazzate via 
in cambio solo di un misero stipendio.
Le istituzioni sono sempre più lontane dal popolo.


lunedì 17 novembre 2014

sabato 15 novembre 2014

PATTO MANZONIANO

Anche Alessandro Manzoni ne parlava, 
prima ancora che Matteo nascesse.
Silvio, invece, era già grandicello.


venerdì 14 novembre 2014

PANE E COMPANATICO

Impresa incredibile, 
quella della sonda spaziale Rosetta.
E' riuscita ad atterrare 
niente meno che su una cometa.
Fino ad ora avevamo visto rosette col salame, 
col formaggio e con la Nutella, 
ma mai con una cometa !!


ADOTTA UN PANDA ... O UNA PANDA

Tanto rumore per la Panda di Marino 
parcheggiata in centro, 
ma nessuno parla più delle auto blu 
e dei loro costi assurdi.

mercoledì 12 novembre 2014

IL PATTO OSCURO

Tanti non sanno neanche cosa sia 
il patto del Nazareno.
Chi lo ha stretto, invece, lo sa benissimo.
Anche troppo !!


martedì 11 novembre 2014

IL PAESE DEGLI INNOCENTI

In Italia c'è solo una categoria che rischia la galera: 
il cittadino onesto.
Un'ondata di assoluzioni si riversa ogni giorno sul paese, inondandolo di perdoni ed indulgenze.
Mafiosi, mazzettari, stragisti, stupratori e rapinatori, assassini ubriachi alla guida e professionisti incapaci.
Le strade sono piene di stranieri pluripregiudicati 
mai espulsi o rimpatriati.
Per tutta questa gente 
al massimo una serata di ospitalità in questura, 
poi chissà ... forse un giorno.
O forse ( più probabilmente ) mai.


domenica 9 novembre 2014

AAA CERCASI

Chi pensa che la politica 
non stia facendo niente per combattere 
la disoccupazione si sbaglia di grosso.
A fine anno i nostri beniamini 
renderanno disponibile per la comunità 
ben 1 ( uno ) posto di lavoro 
... e che posto !!!


sabato 8 novembre 2014

NON CI SONO PIU' I MURI DI UNA VOLTA

Una sola cosa è crollata in Germania 
e tutti ancora ne parlano, 
a distanza di un quarto di secolo.
Situazione alquanto differente da quella italiana, 
dove fa scalpore solo quello 
che ancora rimane in piedi.


venerdì 7 novembre 2014

giovedì 6 novembre 2014

C'E' UN MEDICO IN SALA ??

Il solito pasticciaccio brutto all'italiana.
Questo sarà pure un paese di poeti, santi e navigatori, 
ma non è assolutamente terra di grandi organizzatori.
E l'incapacità è cosa ancor più grave 
quando mette a rischio il futuro di tante persone 
che hanno studiato tutta la vita per costruirselo.


martedì 4 novembre 2014

GLI AFFARI DEGLI ALTRI

Esistono uccelli neri e collo bianco 
che si cibano di carogne.
Ne esistono altri che non si accontentano 
dei cadaveri, ma esigono anche la loro anima.
Chi decide di porre fine alla propria vita 
è una persona quasi sempre malata, 
distrutta dalle sofferenze fisiche e dall’angoscia 
che la consapevolezza della propria fine comporta.
Scagliarsi contro queste persone 
denota un cinismo ed una crudeltà 
senza pari nel mondo degli esseri viventi.
Tutto questo per affermare il proprio potere 
basato su una serie immensa di favole assurde.

Pretendere di disporre della vita degli altri, 
oltre che arbitrario, 
è vergognoso ed infame.



UN DIAVOLO PER CAPPELLANO

A tutti gli angioletti che credono 
in un cambiamento radicale della chiesa, 
suggerisco di leggere l'ultima amena uscita del loro beniamino in tonaca e pantofole bianche.
Lui. quello moderno, 
ha ingaggiato 300 ( dico, trecento ) 
satanisti patentati, 
che manco ai tempi dell'inquisizione 
se ne sono mai visti tanti.
Chi li paga, lui ?
Domanda retorica.
Li paghiamo noi, 
con le nostre tasse ed i nostri sacrifici.
Li paga chi prende 300 euro al mese di pensione 
o chi lavora solo un giorno al mese.
Soldi spesi bene, non c'è che dire.



GRAFICA SOVVERSIVA

Matteo avverte, ma non specifica bene.
Che questo disegno di cui parla sia proprio il mio ?



sabato 1 novembre 2014

TANA LIBERATUTTI

Nella Repubblica delle Banane 
la giustizia è sempre più lontana dal popolo 
e sempre più vicina al potere.
Non bastano neanche più prove schiaccianti 
per far valere le proprie ragioni e 
- soprattutto - 
quelle di chi non può più difendersi e proteggersi 
da un sistema marcio e corrotto.



NUOVE FESTIVITA'

1° NOVEMBRE - Tutti i Santi
Festa Nazionale dei Bestemmiatori


giovedì 30 ottobre 2014

COSI' E', SE VI PARE

 Una dote non comune, 
quella di far credere a tutti il contrario di tutto.
Raccontar favole a mezza umanità è impresa ardua, 
ma ultimamente lo staff propagandistico lavora sodo.
Difficile far credere ai poveri 
di essere dalla loro parte, 
quando si hanno ricchezze inestimabili nei forzieri.
Difficile far credere di essere comunisti,
 
quando si è a capo di uno stato 
in cui il capitalismo assoluto impera.
Difficile far credere a quelli dei centri sociali 
di essere uno di loro, 
quando si usa tutto il proprio peso politico 
per combattere aborto, divorzio, 
unioni gay e mille altri diritti umani.
Difficile far credere di essere contro la dittatura, specialmente alle mamme dei desaparecidos.
Eppure tanti non resistono alla "tentazione" 
... di credere.



IL TRUCCO C'E', MA NON SI VEDE

Di certo ci hanno conciati bene per le feste.
Anzi, per la festa.


mercoledì 29 ottobre 2014

CI VEDIAMO A CASA MIA

Tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge.
Eppure alcuni devono aspettare mesi 
prima di essere interrogati da un giudice, 
altri - invece - i giudici se li fanno venire
comodamente a casa ... 
un po' come l'ecografia alla ASL.


martedì 28 ottobre 2014

domenica 26 ottobre 2014

NON VEDE L'ORA ...

In occasione del cambio d'orario, 
lui parla di cambio di data e preannuncia 
la fine anticipata della sua "pena".
Una condanna a quattro anni, 
ridotta vergognosamente ad uno 
"grazie" all'indulto, 
tramutata poi in un servizio sociale burla 
di poche ore a settimana.
Con questo sistema giudiziario l'Italia non potrà mai definirsi un paese civile.


martedì 21 ottobre 2014

lunedì 20 ottobre 2014

domenica 19 ottobre 2014

ASPORTAZIONI RADICALI

Ma guarda il caso ... 
se ti mettono il TFR in busta 
spariscono gli 80 Euro di bonus.
E c'è ancora chi non crede alla magia !!


venerdì 17 ottobre 2014

PROGETTI FUMOSI

In Italia le uniche cose che vanno bene 
sono quelle sbagliate.
E così ci ritroviamo un premier 
testimonial di un industria che produce morte, 
quella del tabacco, 
una delle prime cause di decessi al mondo.
Oggi questa porta palate di soldi alle casse dello stato, 
ma che domani ripagheremo - moltiplicate - 
in termini di assistenza medica.


RACCOMANDAZIONI INUTILI

Dal governo un'inutile richiesta alle regioni 
di ridurre gli sprechi.
Le regioni sono esse stesse un enorme spreco.
Invece di ridurre le province 
- operazione inutile, se non ancor più costosa - 
si sarebbero dovute cancellare le regioni, 
evitando così disparità di trattamento 
nei confronti di EE.LL. minori 
e mantenendo un maggiore controllo 
sulla spesa a livello locale.


domenica 12 ottobre 2014

(BLOW)JOBS ACT

Il governo presenta la sua riforma del lavoro, 
descritta come risolutiva di tutti i mali.
In Italia, però, nessuna riforma 
ha mai migliorato la situazione precedente, 
per incapacità, incompetenza o 
- peggio ancora - 
profondo legame con chi 
dalle nuove regole ha tutto da guadagnare.


giovedì 9 ottobre 2014

ARTICOLO VM 18

Come dice giustamente Draghi, 
deve essere più facile assumere i giovani, 
non licenziarli.
O almeno così dovrebbe essere.


EREZIONI

Non sempre la conquista 
della posizione eretta nell'uomo 
ha portato a buoni risultati.


lunedì 6 ottobre 2014

SACRIFICI (DIS)UMANI

L'abolizione dell'articolo 18 
non risolve i mali dell'Italia.
E' solo uno dei tanti passi 
che la destra compie per avvicinare i lavoratori 
alle condizioni di schiavitù ed assenza di diritti 
che in Asia e Terzo Mondo sono la normalità.
Per qualcuno, inoltre, è anche una questione 
di potere e peso personale sul governo.


sabato 4 ottobre 2014

L'OVETTO SBATTUTO

Renzi viene accolto a Ferrara 
con lanci di uova da parte dei soliti noti.
Dopo lunghe indagini è stato identificato 
il proprietario di una delle uova, 
un certo Colombo.
I poliziotti hanno commentato:

"perchè non ci abbiamo pensato prima? 
Era l'uovo di Colombo !!"


giovedì 2 ottobre 2014

mercoledì 1 ottobre 2014

COMPROMESSO ISTERICO

L'ambasciatrice di Silvio nel mondo 
abbraccia la causa gay.
Difficile credere ad una conversione improvvisa, specialmente in un periodo di penuria di voti.


martedì 30 settembre 2014

lunedì 29 settembre 2014

CRASH TEST

A Roma sono state gettate uova e farina 
sulle persone in fila per l'acquisto 
del nuovo IPhone.
Gesto sicuramente da condannare, 
ma al tempo stesso dovremmo chiederci 
cosa spinga tanta gente a trascorrere la notte 
in coda per l'acquisto di uno smartphone.

DEVIAZIONE OBBLIGATA


giovedì 25 settembre 2014

L'ITALIA ALLA ROVESCIA

In Italia le cose vanno al contrario.
Prima o poi sarà scritto 
anche nella costituzione.
A poco tempo dalla riemersione della "Concordia", 
viene mandata a fondo proprio la persona 
che aiutò tanta gente a salvarsi da quella tragedia.


LA GUERRA DEI RUBINETTI

Se Atene piange, Sparta non ride.
Al limite sghignazza ...


martedì 23 settembre 2014

domenica 21 settembre 2014

CACCIA AL CACCIATORE

Come ogni anno 
riprende la stagione venatoria.
Migliaia di boia patentati 
devastano il patrimonio naturale di una nazione, 
nonostante il parere contrario 
della maggior parte dei cittadini.
A questi oscuri individui 
va il nostro peggiore augurio ...


IN DIRETTA DAL PIANETA DI MEARDH

La crisi ci porta a fare delle amare 
e maleodoranti considerazioni:


sabato 20 settembre 2014

mercoledì 17 settembre 2014

AVVISO DI ... GARANZIA

Il governo che si professa di sinistra 
finisce il lavoro sporco 
del precedente governo di destra.
Con toni esultanti annuncia 
che le garanzie dei lavoratori 
saranno "crescenti" con l'anzianità.
Un modo artistico ed acrobatico 
per non dire che i giovani le perderanno.
Spacciare una fregatura per un regalo, 
il fine furto con destrezza 
del politico all'italiana.


IL MINISTRO TORNA SEMPRE SUL LUOGO DEL DELITTO

Mr. Padoan se ne va a chiacchierare da Vespa, 
che non poteva fare a meno di mostrare 
l'immancabile plastico ...